Sei un professionista del settore?

L'accesso alla visualizzazione dei prodotti e al materiale informativo è riservato agli operatori del settore in ottemperanza alla legislazione vigente. Hako-Med richiede di qualificarsi come operatore del settore per procedere con la navigazione. Decreto Legislativo 24 febbraio 1997, n°46 Articolo 21

  1. E' vietata la pubblicità verso il pubblico dei dispositivi che, secondo disposizioni adottate con decreto del Ministro della Sanità, possono essere venduti soltanto su prescrizione medica o essere impiegati eventualmente con l'assistenza di un medico o di altro professionista sanitario.
  2. La pubblicità presso il pubblico dei dispositivi diversi da quelli di cui al comma 1 è soggetta ad autorizzazione del Ministero della Sanità. Sulle domande di autorizzazione esprime parere la Commissione di esperti prevista dall'articolo 6, comma 3, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 541, che a tal fine è integrata da un rappresentante del Dipartimento del Ministero della Sanità competente in materia di dispositivi medici e da uno del Ministero dell'Industria, del commercio e dell'artigianato.

Sono un professionista Non sono un professionista

HPC therapy - high performance combination

Un approfondito studio della bibliografia scientifica e anni di esperienza con la laserterapia, crioterapia e termoterapia ha permesso ai nostri ricercatori di elaborare la HPC therapy, la “high performance combination”, che suscita effetti particolarmente buoni su tessuti infiammati.

La nostra ricerca si è focalizzata sul miglioramento ulteriore degli effetti anti-infiammatori, ben conosciuti e pubblicati scientificamente della laser- e crioterapia. Con la tecnologia laser si ottiene già un buon effetto anti-infiammatorio, però un tessuto infiammato in fase acuta presenta una concentrazione eccessiva di molecole d’acqua, che riduce, o addirittura annulla, l’effetto terapeutico del laser. Un tessuto con un’ infiammazione in fase cronica invece necessita di un aumento della microcircolazione.

La HPC therapy consiste nella combinazione della laser-, della crio- ed inoltre della termoterapia.

  • Nel caso di un’infiammazione acuta si consiglia di iniziare con la contrast therapy®, programma anti-infiammatorio – fase acuta (cicli di caldo e freddo, finendo con il freddo); per poi proseguire con il laser (per effetti/anti-infiammatorio) e finire con la crio. Finendo con la crio sfruttiamo anche gli ottimi effetti anti-infiammatori e analgesici di questa, e raffreddiamo nuovamente il tessuto appena riscaldato dal laser.
  • Nel caso di un’infiammazione cronica invece non è consigliato di raffreddare il tessuto, ma si raccomanda l’applicazione del caldo. Per non provocare una vasodilatazione con la contrast therapy® prima della laserterapia, si suggerisce di iniziare direttamente con il trattamento laser (effetti/anti-infiammatorio), e di finire con la contrast therapy®, programma anti-infiammatorio in fase cronica (cicli di freddo e caldo, finendo con il caldo).

È proprio l’abbinamento degli effetti di queste diverse terapie che permette un miglioramento molto più efficace già dopo poche sedute.

news